*

Si è concluso nella giornata di domenica 3 maggio il Torneo SpringSea Junior edition, riservato alla Categoria Minibasket Aquilotti, con il patrocinio del Settore Minibasket della FIP. Le otto squadre che hanno partecipato si sono ritrovate tutte domenica a giocare le finali della tre giorni di Torneo. Han vinto i gladiatori di Oderzo sulla squadra arrivata dalla Lombardia la Cestistica Assago. Compagni di regione i piccoli 2005 di MiniOlimpia Armani Junior arrivati a giocarsi la finale 3-4 posto con il New Basket San Donà, vinta da quest’ultimi.  Han partecipato le squadre di Spinea, Reyer Venezia, Tricesimo Udine e Litorale Nord. 20 partite di minibasket giocate con un’ottima intensità e spirito giusto per il nostro minibasket, tante le partite infatti finite in pareggio con i tempi. Ricordiamo che in questa categoria ogni minitempo giocato assegna dei punti alla squadra. Il risultato finale poi in caso di parità di punteggio sui tempi si determina con la differenza canestri. Bravi a tutti i bambini che hanno partecipato e ai super genitori al seguito, che hanno permesso con i loro applausi ed entusiasmo di incoraggiare anche i futuri miniarbitri della Scuola Miniarbitri di Venezia che han partecipato al torneo affiancati da un Miniarbtiro ufficiale e sotto gli occhi attenti dei loro formatori.

IMG_5140

*

logo springsea

Al via il Torneo SpringSea Junior edition per la categoria Aquilotti, con il patrocinio della Federazione Italiana Pallacanestro, Settore Minibasket. Si ritroveranno a Jesolo le squadre di New Basket San Donà, Litorale Nord, Armani Milano, Reyer Venezia, Oderzo, Tricesimo, Spinea e Assago Milano. Le partite verranno disputate tra la palestra D’Annunzio e il Playvillage (sostituito in caso di maltempo dalla Palestra Michelangelo di Jesolo Paese).  Tutti i risultati saranno pubblicati sul sito, live su twitter e in alcuni momenti andremo in diretta live con i video delle partite sull’applicazione PERISCOPE. Seguite il nostro account @funinaction

*

Il periodo di Pasqua è stata l’occasione per ospitare a Jesolo giovani appassionati di basket provenienti da tutta Italia grazie al Torneo SpringSea Sun68 Ten Years, che ha visto scendere in campo ben 350 ragazzi per 48 partite, disputate in contemporanea su 3 campi.

Organizzato da Fun ‘N Action, il Torneo SpringSea Sun68 Ten Years gode del patrocinio della Fip, del supporto della Scuola Miniarbitri capitanata dal responsabile miniarbitri Diego Secchieri, e della collaborazione di uno staff di ragazzi che hanno permesso la miglior riuscita dell’evento: Tommaso Montagner, Nicolò Toffolo, Matteo Silvestrini, Fabio Molin, Max Chimento.

Durante i 4 giorni di gare a Jesolo si sono viste ottime scuole di basket e molti ragazzini interessanti, ed è stata un’importante occasione per conoscersi e confrontarsi. Due le categorie – Under13 maschile e Under17 -, uguale l’impronta che questa kermesse vuole offrire, oltre all’aspetto agonistico: conoscere persone e vedere posti nuovi. Complice il bel tempo, è stato possibile infatti trascorrere alcuni momenti di relax sulla spiaggia, oltre alla visita a SeaLife, l’Acquario di Jesolo.
Tra i più piccoli si sono sfidati e hanno fatto amicizia ragazzini arrivati da Milanino, Cantù, Priula, Litorale Nord, AB Massa e Cozzile, oltre ai locali New Basket San Donà e BC Jesolo.
La Finale Under13 è stata combattutissima e ha visto sfidarsi Litorale Nord e Sporting Milanino. La vittoria è andata alla squadra milanese.
Per la categoria Under17 hanno partecipato i team Picchio Arcobaleno Civitanova Marche, Pall. Spinea, Castellana Basket (due squadre), Basket Oderzo, Cusano Milano, Olimpia Camposanpiero, Pall.Como, Priula Basket, AB Massa e Cozzile, Pall. Ormelle, Libertas Cernusco. La finale tra Cernusco e Oderzo si è giocata con la cornice di un Pala Cornaro gremito di pubblico. La vittoria è andata alla squadra veneta che ha vinto con il risultato di 58 a 45, con Mvp Ostan di Oderzo (24 punti segnati e 7 triple).
.
Un premio speciale è andato ai ragazzi di Civitanova Marche che con il loro selfie in viaggio verso Jesolo e quello a Venezia nel pomeriggio di pausa dalle partite hanno realizzato il “miglior selfie di squadra”, visibile su Instagram con l’hashtag #sun68team.
Con il Torneo SpringSea Sun68 Ten Years si inaugura una stagione ricca di eventi targati Fun ‘N Action, alcuni dei quali hanno già registrato il tutto esaurito da settimane. A maggio appuntamento per l’edizione Junior del Torneo con la categoria Minibasket, a seguire l’apertura dei Camp estivi. Si inizia con il camp esclusivo Elite Basketball Week, una settimana di allenamenti con coach Giorgio Valli e il preparatore fisico Francesco Cuzzolin. Si passa poi alla pallavolo, con Anza Camp il Camp di Volley della giocatrice Sara Anzanello. Poi di nuovo pallacanestro con i due Camp di Danilo Gallinari: l’alta specializzazione a Domegge di Cadore e il Gallo Camp a Jesolo. Infine spazio alla palla ovale, con la Castro Academy di Martin Castrogiovanni, in programma sempre a Jesolo a fine luglio.

*

Logo-castrocamp-defCastro Rugby Academy, il Camp di Martin Castrogiovanni è arrivato al SOLD OUT dei posti disponibili per il Ruck Camp (la parte con il pernottamento) A quattro mesi dall’inizio dell’evento rugbystico la sezione relativa alla Castro Rugby Academy per i nati/e dal 2001 al 2007 è esaurita. Rimane attiva la sezione dell’Alta Specializzazione specifica per i nati negli anni 2000-1999-1998 e 1997 (non ancora compiuti i 18 anni).

Fun ‘N Action ha attivato un modulo di lista d’attesa, che consigliamo di compilare a tutti i ragazzi/e che non hanno trovato posto. Ci sarà possibile contattarvi nel caso i posti si liberassero.

Continuate a seguire Martin Castrogiovanni sulla sua pagina Facebook: clicca QUI

 

 

*

logo-sun68-springsea-white

SUN68 e FUN ’N ACTION ANCORA INSIEME 

PER IL SPRINGSEA SUN68 TEN YEARS

Dal 2 al 5 aprile 2015 più di 400 ragazzi si sfidano sui campi da basket a due passi dal mare di Jesolo

Continua la collaborazione tra SUN68, brand italiano di abbigliamento casual, e FUN ‘N ACTION, società specializzata nella progettazione e organizzazione di eventi sportivi che ha, come primo obiettivo, quello di trasmettere ai ragazzi come imparare e divertirsi facendo sport.

Per questa nuova stagione estiva ormai alle porte SUN68, che da anni si distingue per il suo sostegno a progetti che rispecchiano quei valori di libertà e semplicità di cui il brand è, fin dalle sue origini, portavoce, ha deciso di sostenere, dal 2 al 5 aprile 2015, SPRINGSEA SUN68 TEN YEARS, il torneo di basket che vede coinvolti più di 400 giovani ragazzi, dagli 11 ai 17 anni, provenienti da tutto il Centro Nord Italia.

I 22 team composti da circa 15 persone ciascuno, insieme alle famiglie, trascorreranno una Pasqua all’insegna della pallacanestro con più di 40 partite da giocare a pochi passi dal mare di Jesolo.  L’obiettivo è quello di creare sinergia tra i giovani e i valori sani dello sport attraverso il coinvolgimento di ragazzi e pubblico spingendoli condividere, sia di persona che sui social network, le energie ed esperienze positive nate dalle numerose attività previste tra cui il Selfie di Squadra. Al termine dei tre giorni del torneo verrà proclamato il miglior “Team Selfie” postato sul social network Instragram utilizzando l’hashtag #SUN68Team. La squadra vincitrice si aggiudicherà una fornitura di capi SUN68 per tutti i componenti!

Instagram @sun68

Anche gli organizzatori, e tutto il team di FUN ‘N ACTION, si sono lasciati coinvolgere dall’entusiasmo della collaborazione e indossando total look SUN68 e facendosi così portavoce della filosofia del marchio italiano.

#TorneoSpringSeaSun68

#SUN68Team

@SUN68

04/05
2015

Si è concluso nella giornata di domenica 3 maggio il Torneo SpringSea Junior edition, riservato alla Categoria Minibasket Aquilotti, con il patrocinio del Settore Minibasket della FIP. Le otto squadre che hanno partecipato si sono ritrovate tutte domenica a giocare le finali della tre giorni di Torneo. Han vinto i gladiatori di Oderzo sulla squadra arrivata dalla Lombardia la Cestistica Assago. Compagni di regione i piccoli 2005 di MiniOlimpia Armani Junior arrivati a giocarsi la finale 3-4 posto con il New Basket San Donà, vinta da quest’ultimi.  Han partecipato le squadre di Spinea, Reyer Venezia, Tricesimo Udine e Litorale Nord. 20 partite di minibasket giocate con un’ottima intensità e spirito giusto per il nostro minibasket, tante le partite infatti finite in pareggio con i tempi. Ricordiamo che in questa categoria ogni minitempo giocato assegna dei punti alla squadra. Il risultato finale poi in caso di parità di punteggio sui tempi si determina con la differenza canestri. Bravi a tutti i bambini che hanno partecipato e ai super genitori al seguito, che hanno permesso con i loro applausi ed entusiasmo di incoraggiare anche i futuri miniarbitri della Scuola Miniarbitri di Venezia che han partecipato al torneo affiancati da un Miniarbtiro ufficiale e sotto gli occhi attenti dei loro formatori.

IMG_5140